Castan: "Questa sfida la vinco io" | Noi siamo la Roma

Slider[Style1]

Style2

Style3[OneLeft]

Style3[OneRight]

Style4

Style5

Il difensore giallorosso scrive su Instagram: "Dio è sempre al mio fianco, non ho un tumore, basta chiacchiere"

Leandro Castan sta giocando una partita molto dura fuori dal campo, ma con la sua grinta è sicuro di vincerla. Il difensore brasiliano soffre a non giocare e oggi ha scritto su Instagram. "Questa sfida la vinco io perché Dio è sempre al mio fianco !!! Esta batalha quem vence sou eu, porque Deus está sempre do meu lado!!! #nonhountumore #bastachiacchiere #ilguerrierononmollamai #allegriasempre #mimancatantogiocare".

Il difensore brasiliano in questa stagione ha giocato appena 46 minuti contro l'Empoli poi è rimasto sempre a guardare, a causa di diversi problemi. Per la sua prolungata assenza si erano anche sparse brutte voci, tanto che proprio lui in un'intervista a RomaTv aveva dovuto specificare che non aveva il cancro e che sarebbe tornato presto. Pochi giorni fa Sabatini in tv al Processo del lunedì aveva spiegato: "Castan ha un problema congenito che si è manifestato all'età di 26 anni ma non esistono scenari tragici: non è a rischio di vita e nemmeno di carriera. Tornerà a giocare presto, con la maglia della Roma". Il ds giallorosso a Roma Radio aveva anche detto che la Roma presto avrebbe fatto un comunicato per spiegare bene la situazione. "Non può ancora giocare al calcio ma questa attesa finirà. Ho sentito tante illazioni tragiche, presto faremo un comunicato esaustivo". I tifosi lo aspettano.

«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento:

Post a Comment


Top