De Sanctis chiede scusa ai compagni | Noi siamo la Roma

Slider[Style1]

Style2

Style3[OneLeft]

Style3[OneRight]

Style4

Style5

Ancora una giornata storta per morgan De Sanctis. Il portiere gillorosso, infatti, ieri si è reso protagonista dell'ennesima "papera" stagionale, con evidenti responsabilità sul primo gol di Zaza.

Ci dispiace sottolinearlo, ma non è il primo di questa stagione per il bravo Morgan, fresco di rinnovo contrattuale con la società giallorossa, che a onor del vero si è reso protagonista ieri anche di un'ottima parata che, a conti fatti, ha "salvato" il risultato.

Conoscendo Morgan era lecito aspettarsi un intervento pubblico chiarificatore nel post partita, che però non è arrivato. De Sanctis, infatti, si è scusato solamente nello spogliatoio con i compagni di squadra che, le hanno puntualmente accettate.

Purtroppo però, dobbiamo sottolineare come l'errore ieri di De Sanctis abbia dato il via libera al Sassuolo, bravo ad approfittare della situazione,

Speriamo in un pronto riscatto del portierone giallorosso, magari già da martedì, nell'impegno decisivo di Champions League contro il Manchester City, dove gli uomini di Garcia si giocheranno la qualificazione agli ottavi di finale.





«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento:

Post a Comment


Top