Garcia: "Vogliamo la decima Coppa Italia" | Noi siamo la Roma

Slider[Style1]

Style2

Style3[OneLeft]

Style3[OneRight]

Style4

Style5

Al contrario della consueta conferenza stampa alla vigilia di un match, il tecnico giallorosso Rudi Garcia, anziché parlare ai cronisti, ha rilasciato un'intervista all'emittente radiofonica all' emittente radiofonica ecco le sue parole:


Il bilancio fino a questo momento?
"È positivo, abbiamo pareggiato un po' troppo ultimamente, dobbiamo tornare alla vittoria".

Analisi di queste ultime partite?
"Abbiamo iniziato male ultimamente, dobbiamo essere più propositivi per dare grattacapi agli avversari. Dobbiamo ritrovare il fatto di stare in vantaggio all'intervallo. Sabato Paredes ha fatto un grande esordio, anche Verde, ma dobbiamo tutti fare bene, anche i più esperti".

Un giudizio su Paredes?
"È un grande giocatore che ha una grande concorrenza, non è facile trovare spazio per un giovane come lui, è cresciuto per fortuna con la squadra, mi è piaciuto, ha dimostrato carattere".

Un giudizio su Iturbe?
"Ha un atteggiamento positivo, s'impegna tantissimo, ha giocato bene contro Udinese e Lazio, con il Palermo non ha fatto molto come tutta la squadra. Lui deve stare tranquillo ed avere fiducia, io ne ho molta in lui. Con il supporto dei tifosi, Iturbe farà molto bene, gli attaccanti hanno bisogno di fiducia. La squadra deve capire quali sono le qualità di Iturbe. La strada da seguire è quella di Ljajic, non si risparmia mai".

L'Empoli in Coppa Italia?
"Faremo di tutto per conquistare la decima Coppa Italia, è la strada più corta per vincere un titolo".

Le parole di Tevez?
"Ha ragione, bisogna entrare in campo subito aggressivi per segnare e portare a casa il risultato. Dobbiamo ritrovare questa aggressività che avevamo ad inizio stagione".

Un giudizio su Destro?
"A Mattia chiediamo solo di segnare, è il suo mestiere, sabato lo ha fatto. Ho la fortuna di avere Totti e Borriello, che non sto usando, abbiamo già giocato con Mattia e Francesco sul campo, possiamo rifarlo ma con equilibrio e vedendo anche la forma fisica dell'uno o dell'altro. Sono tranquillo finché Mattia sarà concentrato al 100%".

Un'anticipazione sulla formazione di domani?
"Giocherà Skorupski".





«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento:

Post a Comment


Top