Strootman di nuovo sotto i ferri: Stop di un mese! Ma lui rassicura i tifosi "Tornerò presto!" | Noi siamo la Roma

Slider[Style1]

Style2

Style3[OneLeft]

Style3[OneRight]

Style4

Style5

La Roma ha diramato il bollettino medico circa le condizioni di Kevin Strootman, volato ieri in Olanda per verificare le sue condizioni dopo l'infortunio rimediato durante il match di campionato con la Fiorentina.

Per lui previsto uno stop di un mese circa, ma dovrà tornare sotto i ferri come si evince dal seguente comunicato:

"Nella giornata di ieri Strootman ha sostenuto ulteriori esami clinici e strumentali con i professori van Dijk e Kerkhoffs, che lo avevano operato. Nel corso della visita è stata rilevata lapresenza di una massa di tessuto fibroso(cosiddetta Cyclops Syndrome) rispetto alla quale è suggerita la rimozione attraverso artroscopia. L'intervento verrà eseguito domani ad Amsterdam e nell'occasione sarà possibilevalutare anche lo stato del legamento".


L'olandese ha voluto comunque rassicurare i tifosi con un messaggio in cui spiega la dinamica dell'infortunio rimediato contro la Fiorentina:

"C'è tanta speculazione tra i media su di me e vorrei spiegare a tutti i tifosi qual'è il vero problema. Nella partita contro la Fiorentina ho preso una botta al ginocchio sinistro. Ho rimediato una contusione e devo tenerlo a riposo per un paio di settimane. Questo mi da l'opportunità di rimuovere del tessuto cicatriziale che mi ha infastidito un po' dopo l'ultimo intervento chirurgico e sarà di ulteriore aiuto per tornare al livello di prima. Non è niente di grave e sarò in campo il più presto possibile".





«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento:

Post a Comment


Top