Florenzi: "A 11 anni ho coronato il mio sogno" | Noi siamo la Roma

Slider[Style1]

Style2

Style3[OneLeft]

Style3[OneRight]

Style4

Style5

Il centrocampista giallorosso, Alessandro Florenzi ha rilasciato un'intervista riportata dal canale Youtube della Roma, durante la rubrica "Draw my life".

Il calciatore giallorosso ha raccontato la sua storia attraverso dei disegni. 

Ecco un estratto:

"A 11 anni sono approdato agli esordienti della Roma. La maglia giallorossa ce l'avevo già tatuata sulla pelle, finalmente potevo anche indossarla. Sarei diventato un centrocampista che ama sacrificarsi, ma inizialmente preferivo fare il fantasista, provando i dribbling che vedevo fare in TV ai campioni. Con il tempo ho compreso il valore di una rincorsa all'avversario, magari, per aiutare un compagno in difficoltà. Il senso del sacrificio mi ha accompagnato in tutte le tappe. Tutti si ricordano il gol in rovesciata contro il Genoa, ma io porto nel cuore il gol sotto la Sud contro il Cagliari e la rincorsa in Tribuna verso mia nonna Aurora che per la prima volta era venuta a vedermi allo stadio. Nella vita ricordate di mantenere sempre la parola data e di non tradire mai le promesse fatte ai nonni".





«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento:

Post a Comment


Top