Ucan: "Mi ispiro a Pjanic. De Rossi è il vero leader" | Noi siamo la Roma

Slider[Style1]

Style2

Style3[OneLeft]

Style3[OneRight]

Style4

Style5

Il giovane centrocampista giallorosso Salih Uçan ha rilasciato un'intervista all'emittente turca NTVSpor, nella quale ha raccontato la sua esperienza nella Capitale.

Queste le sue parole:

"Mi sono abituato all'Italia, ho avuto diverso tempo per ambientarmi nella mia nuova squadra e ho fatto una buona preparazione estiva. Poi ho avuto qualche infortunio e sono stato per un po' di tempo fuori, ma da inizio gennaio mi alleno stabilmente con il gruppo.Grazie a Dio ho avuto la possibilità di giocare a Cesena, dove la squadra ha fatto una buona prestazione. Ero molto stanco dopo il primo tempo, il ritmo della partita è stato molto alto. All'inizio sapevo che avrei avuto poche possibilità, ma ero arrabbiato, però basta guardare i giocatori che ci sono in squadra, come Keita, De Rossi, Nainggolan e altri. La Serie A è di un altro livello rispetto al campionato turco, un altro livello completamente, lo stile di gioco offensivo della Roma è congeniale alle mie caratteristiche. Il giocatore più vicino a me come caratteristiche è Pjanic, mi ispiro a lui, che ha uno stile offensivo, Keita e De Rossi sono più difensivi. Totti? Da fuori appare che il peso della squadra sia tutto su di lui, ma De Rossi ha grande leadership nello spogliatoio, parla di più con i giovani. Sto migliorando lentamente il mio italiano, i miei migliori amici all'interno del gruppo sono Ljajic, Florenzi e Skorupsky."

«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento:

Post a Comment


Top