C'è il si di Dzeko! Si punta anche Dani Alves! | Noi siamo la Roma

Slider[Style1]

Style2

Style3[OneLeft]

Style3[OneRight]

Style4

Style5

Si avvicina il colpo Dzeko. Secondo calciomercato.web, i rappresentanti della punta hanno allacciato contatti costanti con Trigoria e, di fronte alla richiesta di rivedere al ribasso il proprio ingaggio, hanno già detto si alla Roma. Edin vuole i giallorossi, ma sarà fondamentale la presenza di Pjanic in rosa, suo grande amico. PerchéSabatini non chiude? Il bosniaco non è la primissima scelta del ds, che prima di chiudere definitivamente vuole vedere se esistono margini di manovra per Bacca e Higuain. Inoltre, l’affare Dzeko può essere finanziato dai risparmi sugli ingaggi che la Roma non riconoscerà più a giocatori come Borriello (non più presente a libro paga), Gervinho, Maicon e Cole, tutti giocatori sul piede di partenza e dall’ingaggio pesante. Per il bosniaco si parla di un quinquennale da 4,5 + bonus legati a obiettivi personali e della squadra. Per quanto riguarda la trattativa tra i club, la Roma tenterà come prima formula quella del prestito oneroso (3 milioni) con diritto di riscatto fissato tra i 14 e i 18 milioni.

C’è anche la Roma su Dani Alves: l’esterno destro brasiliano, che dopo il trionfo in Champions ha pubblicamente ammesso di aver ricevuto un’offerta dall’Italia, è in scadenza di contratto con il Barcellona. Così i giallorossi stanno sondando il terreno preparando la “battaglia” con il Milan. C’è l’alternativa Vrsaljko, laterale croato del Sassuolo su cui pesa anche l’interesse del Napoli.



(fonte romanews.eu)

«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento:

Post a Comment


Top