In cerca di riscatto a Genova contro la Samp: Torna Dzeko. Le probabili formazioni | Noi siamo la Roma

Slider[Style1]

Style2

Style3[OneLeft]

Style3[OneRight]

Style4

Style5

Ostacolo Sampdoria per la Roma di Rudi Garcia. Allo stadio "Luigi Ferraris" i giallorossi cercano il riscatto immediato dopo la battuta d'arresto casalinga contro il Sassuolo. Dall'altra parte la compagine di Walter Zenga è reduce da una sconfitta amara a Torino contro i granata di Ventura al termine di una gara dai due volti: arrendevole il primo tempo, propositiva ma inconcludente la ripresa. Un punto separa le due formazioni in classifica: otto per i capitolini e sette per i liguri. Marassi è un campo ostico per la Roma che nei 56 precedenti ha portato a casa l'intera posta in palio soltanto in nove occasioni pareggiando 20 volte con 29 vittorie della Samp. L'ultima vittoria blucerchiata risale al campionato 2012/2013 quando Estigarribia, Sansone e Icardi andarono a segno nel 3-1 finale, mentre la stagione successiva furono i giallorossi ad uscire vincitori per 2-0 grazie alle reti di Benatia e Gervinho. Dirigerà l'incontro il livornese Luca Banti.

Walter Zenga dovrà fare i conti anche questa volta con l'emergenza in difesa. Davanti a Viviano giocherà Pereira a destra, Regini a sinistra con Moisander e Silvestre al centro. Le chiavi del centrocampo saranno affidate anche questa volta a Fernando che sarà coadiuvato da Ivan e Barreto. In attacco confermato il duo Muriel-Eder con Soriano in vantaggio su Correa per un posto sulla trequarti.

Rudi Garcia metterà in campo la formazione tipo eccezion fatta dell'infortunato Szczesny rimpiazzato ancora da De Sanctis. In difesa ci sarà Florenzi a destra e Digne con De Rossi e Manolas al centro. In mediana giocherà Keita con Pjanic a destra e Nainggolan a sinistra mentre in avanti ritornerà Dzeko al centro con Salah e Iago Falque ai lati con Totti che non è stato convocato.


Ecco le probabili formazioni che scenderanno in campo questa sera a Marassi:

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Pereira, Silvestre, Moisander, Regini; Ivan, Fernando, Barreto; Soriano; Muriel, Eder. 
Allenatore: Walter Zenga. 

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Florenzi, Manolas, De Rossi, Digne; Pjanic, Keita, Nainggolan; Salah, Dzeko, Iago Falque. 
Allenatore: Rudi Garcia.

Diretta tv Sky e Premium Calcio ore 20.45.



(fonte: tuttomercatoweb.com)

«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento:

Post a Comment


Top