Le probabili formazioni di Inter-Roma: Torna De Rossi | Noi siamo la Roma

Slider[Style1]

Style2

Style3[OneLeft]

Style3[OneRight]

Style4

Style5

Il miglior attacco contro la miglior difesa. Inter-Roma è anche questo e stasera a San Siro i giallorossi saranno chiamati a una grandissima prova. Garcia può sorridere perché De Rossi è partito per Milano con la squadra e sarà regolarmente in campo.

Il tecnico francese proporrà quindi il consueto 4-3-3, Szczesny in porta e la linea a quattro formata da Florenzi, Manolas, Rüdiger e Digne. Probabile panchina, quindi, per Maicon, nonostante la superba prova contro l'Udinese. Garcia ha detto che, soprattutto in trasferta, gli serve un terzino destro con più attitudini difensive rispetto al campione brasiliano e domani dalle sue parti agirà un certo Perisic. A centrocampo, spazio al trio Pjanic, De Rossi, Nainggolan, con il bosniaco che spesso si alzerà sia per andare in pressione sul portatore palla interista e sia per dare fastidio tra le linee, dove l'Inter può soffrire maggiormente, mutando la Roma in una sorta di 4-2-3-1. In avanti, Dzeko guiderà l'attacco supportato dalle frecce Gervinho e Salah, pronte a bruciare in velocità la non rapidissima difesa milanese.

Sarà 4-3-3 anche per Roberto Mancini, che rispolvererà Guarin al posto dello squalificato Felipe Melo. Medel e Brozovic (in crescita in queste ultime gare e favorito quindi su Kondogbia) completeranno il centrocampo mentre in difesa tornerà Murillo in coppia con Miranda. Santon e Juan Jesus difenderanno le fasce mentre in avanti spazio al Jovetic, Perisic e Icardi.


Queste le probabili formazioni formazioni che scenderanno in campo questa sera a San Siro:

INTER (4-3-3): Handanovic; Santon, Miranda, Murillo, Juan Jesus; Brozovic, Medel, Guarin, Jovetic, Icardi, Perisic.

ROMA (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Manolas, Rüdiger , Digne; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Salah, Dzeko, Gervinho.

Diretta tv Sky Sport 1 e Premium Sport ore 20.45.



(fonte: tuttomercatoweb.com)

«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento:

Post a Comment


Top