Roma autoritaria a Palermo! | Noi siamo la Roma

Slider[Style1]

Style2

Style3[OneLeft]

Style3[OneRight]

Style4

Style5

Una Roma utoritaria riscatta lo scivolone di mercoledì in Champions League battendo il Palermo al Renzo Barbera per 4-2.

Partenza fulminea dei giallorossi che passano subito in vantaggio con Pjanic dopo soli due minuti di gioco, raddoppiano al 13' con la rete di Florenzi, e portano a tre le reti nella prima frazione di gioco grazie ad una bella azione personale di Gervinho al 27'.

Nella ripresa i rosanero accorciano le distanze con la rete di Gilardino al 58' prima, e con la rete di Gonzales al 90'. Ma ancora Gervinho al 92' chiude definitivamente i giochi.

Roma che sale così a 14 punti, rosicando altri due punti all'Inter capolista lontana ora solo due punti, in attesa della Fiorentina impegnata in serata contro l'Atalanta.

«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento:

Post a Comment


Top