Roma non fa la stupida stasera! Vietato sbagliare con il Bate per passare il turno. Le probabili formazioni | Noi siamo la Roma

Slider[Style1]

Style2

Style3[OneLeft]

Style3[OneRight]

Style4

Style5

Ci si gioca tutto in 90 minuti allo Stadio Olimpico: arriva il BATE Borisov e l’imperativo per la Roma è vincere per tornare a qualificarsi agli ottavi di finale di Champions League cinque anni dopo l’ultima volta. 

Per questo appuntamento, Szczesny manterrà il suo posto tra i pali; linea difensiva a quattro con Maicon e Digne sui lati, Manolas e uno tra Castan (che non ha ancora esordito in Champions League) e Rüdiger al centro, col brasiliano favorito in virtù del momento non felicissimo del tedesco. A centrocampo confermato il collaudato trio composto da Pjanic, De Rossi e Nainggolan, mentre davanti potrebbero essere Florenzi e il rientrante Salah ad accompagnare Edin Dzeko, visti i problemi riscontrati da Gervinho, comunque nella lista dei convocati, a Torino e le non perfette condizioni del ginocchio di Iago Falque.

Per i bielorussi è la sfida che può valere la prima qualificazione agli ottavi di Champions League della loro storia, l’occasione, pur dovendo il BATE vincere e sperare in una non vittoria del Bayer Leverkusen contro il Barcellona gia primo, è da non perdere e Yermakovich, che ha portato i suoi nella Capitale già da qualche giorno, opterà per un 4-2-3-1. Tra i pali ci sarà Chernik, linea difensiva a quattro formata da Zhavnerchik, Polyakov, Milunovic e Mladenovic; Aleksandr Volodko e Nikolic formeranno la cerniera centrale, con Rios, il rientrante Hleb e Maksim Volodko alle spalle dell’unica punta Mozolevski.


Queste le probabili formazioni che scenderanno in campo tra qualche ora allo stadio Olimpico:

ROMA (4-3-3): Szczesny; Maicon, Manolas, Castan, Digne; Pjanic, De Rossi, Nainggolan; Florenzi, Dzeko, Salah. All. Garcia

BATE Borisov (4-2-3-1): Chernik; Zhavnerchik, Polyakov, Milunovic, Mladenovic; A. Volodko, Nikolic; Rios, Hleb, M. Volodko; Mozolevski. All. Yermakovich.

Diretta tv Premium Sport HD e Canale 5 HD.



(fonte: tuttomercatoweb.com)

«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento:

Post a Comment


Top