Alle 18 Empoli-Roma: Le probabili formazioni | Noi siamo la Roma

Slider[Style1]

Style2

Style3[OneLeft]

Style3[OneRight]

Style4

Style5

Torna il sabato, torna la Serie A. E che apertura per questo turno, si scende in campo al Castellani. I padroni di casa dell'Empoli se la vedranno con la Roma, in un ottimo momento di forma. Sfida pertanto difficile ma che si preannuncia molto interessante. 

La situazione di classifica è assolutamente tranquilla, sono pochi i punti che restano da conquistare per arrivare alla salvezza. Il successo, però, manca da troppo tempo per il sodalizio toscano. Per la gara contro la Roma Giampaolo ha pochi dubbi sulla formazione da mandare in campo. In difesa Ariaudo sembra diventato già imprescindibile e giocherà insieme a Cosic al centro, per sopperire all'assenza forzata di Tonelli, squalificato tre giornata. Nel 4-3-1-2 l'ex tecnico della Cremonese sceglierà Zielinski, Paredes e Mario Rui a centrocampo. Vista l'assenza di Saponara spazio a Krunic tra le linee, alle spalle di Maccarone e Pucciarelli. 

Al di là del caso-Totti, l'arrivo in panchina di Luciano Spalletti sembra aver ridato nuova linfa alla Roma. E, soprattutto, ha ridato i risultati. Cinque vittorie consecutive per i giallorossi, in piena corsa per il terzo posto. Il tecnico toscano deve ancora sciogliere qualche nodo per quanto concerne la formazione. Il primo arriva in difesa. Anzi, i primi due: a destra Florenzi è in ballottaggio - e leggero vantaggio su Maicon - mentre al centro Manolas dovrebbe spuntarla con Zukanovic. Pjanic, Keita e Nainggolan a centrocampo, mentre sulla trequarti Perotti è in ballottaggio con Totti. 


Ecco le probabili formazioni che scenderanno in campo alle ore 18:

EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski, Laurini, Cosic, Ariaudo, Mario Rui, Zielinski, Paredes, Croce, Krunic, Pucciarelli, Maccarone. 
Allenatore: Giampaolo 

ROMA (4-3-1-2): Szczesny, Florenzi, Rudiger, Manolas, Digne, Pjanic, Keita, Nainggolan, Perotti, Salah, Dzeko. 
Allenatore: Spalletti

Diretta tv Sky e Premium Calcio ore 18.



(fonte: tuttomercatoweb.com)

«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento:

Post a Comment


Top