Roma-Chievo alle 12.30: Ancora Strootman, torna Pjanic! Le probabili formazioni | Noi siamo la Roma

Slider[Style1]

Style2

Style3[OneLeft]

Style3[OneRight]

Style4

Style5

La Seria A è ormai vicina all'ultima curva. Il campionato italiano e pronto a chiudere i battenti, non prima di aver definito gli ultimi verdetti ancora in bilico. La corsa per il secondo posto è ancora aperta, ed uno dei match cruciali di questa giornata di campionato vedrà proprio la Roma di Spalletti giocarsi il secondo posto contro il Chievo di Maran, nell'anticipo delle 12.30. Per i giallorossi la sfida è decisamente importante, ed i tre punti sono necessari per tenere ancora il fiato sul collo del Napoli. Di contro, c'è un Chievo salvo e decisamente rilassato rispetto agli avversari capitolini. Di certo, la squadra di Maran non regalerà punti, come dimostrato anche nello scorso match casalingo contro la Fiorentina, terminato sullo 0-0. 

I giallorossi arrivano dalla rocambolesca vittoria di Marassi contro il Genoa, ed il Napoli è ancora lì a soli due punti. È chiaro che il match di oggi diventa fondamentale per Spalletti ed i suoi, nella speranza di rimanere sulla scia azzurra e tenere aperte le possibilità fino all'ultima giornata. Spalletti dovrebbe poter contare sulla miglior formazione, dopo il ritorno in gruppo di Florenzi, che sarà quindi disponibile contro il Chievo. Non ci sarà invece Keita, che non compare nella lista dei convocati. Sono due i dubbi per l'allenatore toscano: il primo riguarda il centrocampo, dove De Rossi e Strootman si giocano una maglia da titolare, con quest'ultimo favorito; mentre in avanti il solito enigma Dzeko, con il bosniaco che dovrebbe partire dalla panchina, anche se c'è un Perotti che potrebbe rifiatare. Spazio, quindi, al consueto 4-3-3 con Szczesny tra i pali, difesa composta da Florenzi, Manolas, Rudiger e Digne. A centrocampo confermati Nainggolan e Pjanic, con Strootman che potrebbe completare il trio. Tridente offensivo che dovrebbe essere composto da Salah, El Shaarawy e l'incognita Perotti. COME 

I clivensi sono ormai salvi, ma è chiaro che Maran ed i suoi cercheranno di onorare il campionato fino alle fine. Diversi i problemi per l'allenatore gialloblu, che dovrà fare a meno di alcuni elementi. Oltre ai lungodegenti Frey, Izco e Dainelli, anche Birsa si è fermato ed è probabile che la stagione dello sloveno sia terminata. Non sarà del match nemmeno Pepe, che non compare nella lista dei convocati. Chievo che dovrebbe partire con il 4-3-1-2 di Maran con Bizzarri in porta, difesa a quattro formata da Cacciatore, Gamberini, Cesar e Gobbi. Centrocampo a tre che vedrà componenti Rigoni, Radovanovic ed Hetemaj. A prendere il posto di Birsa sulla trequarti dovrebbe esserci Castro, con Floro Flores-Inglese come coppia d'attacco più accreditata.


Ecco le probabili formazioni che scenderanno in campo alle 12.30 allo Stadio Olimpico:

ROMA (4-3-3): Szczesny; Florenzi, Manolas, Rudiger, Digne; Strootman, Nainggolan, Pjanic; Salah, Perotti, El Shaarawy. 
Allenatore: Luciano Spalletti 

CHIEVO (4-3-1-2): Bizzarri; Cacciatore, Gamberini, Cesar, Gobbi; Rigoni, Radovanovic, Hetemaj; Castro; Floro Flores, Inglese. 
Allenatore: Rolando Maran

Diretta tv Sky Calcio e Premium Calcio ore 12.30.



(fonte: tuttomercatoweb.com)

«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento:

Post a Comment


Top